Aria Database - Results of Your Search
Search for: within in Search in these results
Check All Records1 aria shown Switch to Summary View | Start Over | View Saved Arias (0)
Sort by: Composer | Opera | Aria | Role | Voice Part | Language
from the one act Italian opera Il Tabarro by Giacomo Puccini
Libretto: Giuseppe Adami

Role: Michele, a barge owner, husband of Giorgetta
Voice Part: baritone       Fach: dramatic baritone
Setting: A barge on the Seine, Paris, France, 1910
Synopsis: Michele asks Giorgetta why she no longer loves him.
Range: Tessitura:
D3 - F4E3 - E4
Translations/Aria Texts:
Libretto entered by Robert Glaubitz (added 1997-09-18)
Perchè, perchè non m'ami più?, Michele's aria from Il Tabarro

Perchè, perchè non m'ami più?
Ora le notti son tanto fresche...
E l'anno scorso là in quel nero guscio
Eravamo pur tre...
C'era il lettuccio del nostro bimbo...
Tu sporgevi la mano e lo cullavi dolcemente, lentamente
E poi sul braccio mio t'addormentavi...
Erano sere come queste...
Se spirava la brezza,
Vi raccoglievo insieme nel tabarro come in una carezza...
Sento sulle mie spalle le vostre teste bionde...
Sento le vostre bocche vicino alla mia bocca
Ero tanto felice!
Ora che non c'è più,
I miei capelli grigi mi sembrano 
Un insulto alla tua gioventù!
Ma non puoi dormire!
Sai bene che non devi addormentarti!
Non so bene...
Ma so che è molto tempo che non dormi!
Resta vicino a me!   Non ti ricordi...
Altre notti, altri cieli ed altre lune?
Perchè chiudi il tuo cuore?
Ti rammenti le ore che volavan via 
Su questa barca trascinate dall'onda?
Ah! Ritorna, ritorna come allora,
Ritorna ancora mia!
Quando tu m'amavi
E ardentemente mi cercavi e mi baciavi...
Resta vicino a me! La notte è bella!
Sounds:
none
Sheet Music/Scores:
none
Recordings:
none
Sort by: Composer | Opera | Aria | Role | Voice Part | Language